Scopri le nostre offerte sui ricambi per Cambio Automatico

Cambio Automatico

Cambio automatico tendenza del mercato

I cambi automatici CVT,DCT ed AT ad alta velocità guideranno la crescita delle trasmissioni automatiche nei prossimi anni.

In passato il mercato automobilistico Europeo non vedeva di buon grado le trasmissioni automatiche a causa degli elevati consumi di carburante rispetto alle autovetture dotate di cambio manuale .

Le nuove tecnologie produttive CVT , DCT ed AT hanno permesso la progettazione di autovetture anche utilitarie con tramissione automatica senza penalizzazioni in termini di consumo.

Cambio automatico come funziona :

Il cambio automatico svolge la stessa funzione del cambio manuale , al suo interno ci sono dei dispositivi che cambiano la marcia in base al regime di giri raggiuto dal motore. Le auto con cambio automatico regalano un comfort di guida superiore rispetto a quelle con il cambio manuale vista l'assenza del pedale della frizione .

Il conducente utlizzerà solo il piede destro per accelerare e frenare mentre potrà tranquillamente far riposare il piede sinistro . Il maggior confort lo si prova certamente durate la guida su una strada trafficata con molti stop and go.

Le differenti Tipologie di cambio automatico

Negli ultimi anni sono stati sviluppati 3 differenti modelli di cambio automatico :

Cambio automatico AT: sono generalemte trasmissioni automatiche a 6-9 marce pricipalmente utilizzate da BMW , Mercedes ,GM e Ford

Cambio automatico DCT a doppia frizione : sono trasmissioni automatiche dotate di una doppia frizione . Una frizione è dedicata per le marce pari l'altra per le marce dispari ed antrambe sono collegate a due alberi trasmissione che ruotano contemporaneamente.

Questo modello di cambio garantisce una velocità di cambiata rapidissima oltre ad un livello di comfort elevatissimo . Sono cambi da 5-7 marce generalmente utilizzato da Audi - Volkswagen.

Cambio automatico CVT a variazione continua : è dotato di una coppia di pulegge attorno alle quali è avvolta un cinghia . In base al numero di giri del motore le pulegge si spostano variando il diametro della cinghia.Utlizzato sopratutto da Toyota.

Una menzione merita il cambio robotizzato che non è un cambio automatico ma un cambio manuale per il quale la selezione e l'innesto delle marce avviene in moto automatico tramite un robottino.

Alcuni problemi tipici del cambio automatico

  • Rumorosità
  • Problemi nei cambio marcia
  • Slittamento
  • Cattivo odore

Nella maggior parte dei casi tutti questi problemi si possono ricondurre all'olio cambio automatico .

La perdità di viscosità dell'olio a causa delle elevate temperature oppure l'eccessiva sporcizia possono causare queste difettosità . E' fondamentale poi utilizzare sempre l'olio cambio raccomandato dal costruttore.

Manutenzione del cambio automatico

La manutenzione prevede la sostituzione dell'olio cambio automatico e del filtro cambio automatico. Generalemente si può procedere in due modi :

Sostituzione del olio cambio e del filtro ma in questo caso circa il 30% dell'olio può rimanere all' interno come nel convertitore di coppia . E' il classico intervento standard non molto costoso per l'automobilista

Lavaggio del cambio automatico .E' un operazione completa che prevede la sostituzione del 100% del' olio ed una maggiore pulizia finale . E' un intervento premium con un costo maggiore per l'automobilista.

La manutezione è generalmente prevista tra i 60.000 km e 90.00 km , non effettuarla comporta maggiori consumi di carburante e la possibilità della rottura della trasmissione automatica.

Nel nostro negozio di ricambi online trovi tutti i ricambi per effettaure la manutenzione delle trasmissioni automatiche DCT , CVT ed AT.

Sono presenti differenti tipi di olio ATF per trasmissioni automatiche , filtri ed anche kit completi di manutenzione.

Contattaci un nostro esperto ti guiderà nella scelta del ricambio per la tua auto